Lo Studio della polizia penitenziaria. Uno sguardo al di fuori dei confini italiani Sociologia del Diritto, 2014, 2, 111-136

Dettagli

Abstract

In Italia raramente gli studiosi di scienze sociali hanno affrontato lo studio del personale di polizia penitenziaria che presta servizio negli istituti di pena italiani. Ciò non è avvenuto all’estero, ed in particolar modo nel mondo anglo-sassone, dove le ricerche su questo tema hanno cominciato a svilupparsi a partire dagli anni Settanta del secolo scorso permettendo una comprensione sicuramente più approfondita e ricca dell’universo carcerario. L’obiettivo di questo articolo è quello di ripercorrere i principali campi di ricerca assieme ai risultati degli studi che sono stati svolti al di fuori dei nostri confini nazionali sul personale addetto alla sorveglianza della popolazione detenuta. Ci si focalizza, così, sulla loro cultura organizzativa, sul processo attraverso cui si diventa agenti, sulle relazioni con i detenuti, sull’influenza del genere nel loro lavoro e sulle conseguenze del lavoro all’intero delle carceri.

Keywords: Polizia penitenziaria – Carcere – Stato dell’arte – Lavoro in carcere – Ricerca in carcere